Corsi ● Minicorsi ● Workshop
Università Popolare Biellese            

 

corsi 2018-2019: UPBeduca iunior
corsi e seminari 2018-2019: Benessere scolastico (UPBeduca Iunior 2.0)

Adult Education Centre of Biella, People’s University, Volkshochschule, Université Populaire, Universidad Popular

UPBeduca Iunior

UPBeduca ha tra i suoi obiettivi anche quello di indirizzare i giovani verso forme di cultura non scolastica, come presente negli indirizzi della Comunità Europea; da questo discende la gratuità della frequenza concessa ai giovani sotto i vent’anni (nati dopo il 30 settembre 1997) per i corsi delle Aree Tematiche Comunicazione Linguistica, Le scienze dell’uomo, Le scienze della mente e della comunicazioni.

Per giovanissimi e giovani (dai 6 ai 18 anni) UPBeduca propone corsi e campus estivi interamente dedicati loro per metologie e contenuti tenuti da docenti specializzati. Conseguentemente verrà richiesto per la frequenza uno specifico contributo.

Agli iscritti in questa Area Tematica viene offerta l’opportunità di apprendere divertendosi.

Note

le due indicazioni di contributo corso sono: fino al 31 luglio / dal 1 settembre

i corsi che sono stati attivati, o che verranno attivati nel mese prestabilito, sono contrassegnati da:  – per la disponibilità di posti contattare la segreteria

i corsi che presentano particolarità sono contrassegnati da:  – contattare la segreteria

i corsi che hanno subito variazioni sono contrassegnati da:  

(i programmi dei corsi di lingue di UPBeduca-iunior sono uniformati a quelli generali – ved. introduzione a Comunicazione Linguistica – ma sono mirati alla particolare età dell’utenza – i corsi prevedono la preparazione per un’eventuale certificazione con il solo costo aggiuntivo della tassa d’esame)

Inglese 7 focus (6-10 anni)

certificazione Trinity College

LEUBB    Luca Battaglia; ottobre-maggio, lunedì, 17.00-18.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

LEUCE    Elda Saverbego; ottobre-maggio, mercoledì, 17.00-18.00; Cossato; € 100,00/110,00

LEUDC    Elda Saverbego; ottobre-maggio, venerdì, 17.00-18.00; Cavaglià; € 100,00/110,00

Inglese 7 focus (8-10 anni)

certificazione Trinity College

LEUPB    Jenny Aguilar; ottobre-maggio, giovedì, 18.00-19.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Inglese 7 focus (11-14 anni) 

certificazione Trinity College

LEUFB    Tiziana Pierozzi; ottobre-maggio, giovedì, 17.00-18.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

LEUHC    Elda Saverbego; ottobre-maggio, venerdì, 18.00-19.00; Cavaglià; € 100,00/110,00

LEUHE    Elda Saverbego; ottobre-maggio, mercoledì, 18.00-19.00; Cossato; € 100,00/110,00

Inglese 7 focus (14-16 anni)

certificazione Trinity College

LEUHB         Tiziana Pierozzi; ottobre-maggio, giovedì, 18.00-19.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Inglese 7 focus (6-10 anni): reading, letteratura per bambini

LEU1B    Luca Battaglia; ottobre-maggio, venerdì, 17.00-18.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Inglese 7 focus: English Club (6-10 anni)

certificazione Trinity College

LEX0B    Luca Battaglia; modalità da concordare; numero chiuso 6; info in segreteria

Come poter crescere in un mondo globale senza conoscere veramente la lingua inglese? – UPBeduca offre ai bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni la possibilità di immergersi nella vita consueta dell’inglese parlato. in un pomeriggio full time e per tutto il percorso, gli studenti potranno confrontarsi e imparare da insegnanti madre lingua o bilingue – Un allenamento continuo e sviluppato nell’ambiente del quotidiano, al fine di “saper fare” con la lingua inglese e non solo “sapere” la lingua – Per ulteriori informazioni rivolgersi da luglio in segreteria UPBeduca

Inglese 7 focus: english@school (6-10 anni)

VPUSB    settembre-giugno; Biella, Cerrione, Verrone; partner Amministrazioni Comunali e Circolo Didattici

In alcune scuole primarie del territorio biellese, a partire dal 2011-2012, è stata incrementa, con successo, l’offerta formativa della lingua inglese grazie al progetto “english@school” – Il corso, è stato proposto alle famiglie come attività extracurricolare anche se assolutamente complementare al lavoro svolto dalle insegnanti in modo d’assicurare l’integrazione tra le attività svolte in classe e quelle proposte dagli specialisti. “english@school” è stato progettato specificatamente per bambini delle classi della scuola primaria ed è volto a favorire l’apprendimento della lingua inglese in modo pratico ma ludico per un’assimilazione innovativa e divertente

Chitarra acustica (7-10 anni)

AMSUB   Riki Massini; ottobre-maggio, lunedì, 17.00-18.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 100,00/110,00

Approccio alla chitarra acustica: conoscenza dello strumento e della teoria musicale essenziale in modo semplice e creativo

Chitarra acustica (11-14 anni)

AMSVB        Riki Massini; ottobre-maggio, lunedì, 18.00-19.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 100,00/110,00

Approccio alla chitarra acustica: conoscenza dello strumento e della teoria musicale essenziale in modo semplice e creativo

Chitarra elettrica (6-14 anni), lezioni personalizzate

AMBAB        Simone Dellacqua; periodo, giorni e orari da concordare; ved. cap. Lezioni Personalizzate

Basso Elettrico (10-14 anni)

AMSPB        Giuseppe Amato; ottobre-maggio, giovedì, 17.00-18.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 100,00/110,00

Le parti dello strumento, le note sul manico, impostazioni delle mani, la ricerca del suono, lettura in chiave di basso base, la scala maggiore, la scala pentatonica maggiore e minore, ascolto ed esecuzione di brani di livello base. Il corso verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti

Percussioni, djembè (10-14 anni)

AMSQB        Giuseppe Amato; ottobre-aprile, giovedì, 18.00-19.00; Biella-Palazzo Ferrero; € 100,00/110,00

Teoria musicale di base, posizione delle mani, ricerca dei differenti suoni, studio dei diversi ritmi, adattamento dello djembè. nei diversi generi musicali. Il corso verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti

Propedeutica musicale

AMSJB        Ema Ligeja; ottobre-aprile, giorno e orario da concordare; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

Preparazione per principianti: leggere e scrivere la scrittura musicale con le nozioni base.

Teatro per adolescenti (11-18 anni)

AMUZB    Gianfranco Pavetto; ottobre-aprile, giovedì, 16.30-18.00; Biella, UPBeduca; € 100,00/110,00

L’adolescenza è un momento fondamentale per la crescita. Il teatro è certamente un mezzo per affinare le capacità creative di ognuno indirizzando le energie e sensibilità, perché sviluppa il sentire emotivo aiutandolo a mostrarsi con libertà in un clima di fiducia, ascolto e amicizia, eliminando atteggiamenti di chiusura e disagio propri dell’età. Alla fine dell’anno i ragazzi saranno impegnati con il docente nella realizzazione di un saggio, importante momento di verifica che proverà le capacità di relazione conquistate

 

Benessere scolastico (UPBeduca Iunior 2.0)

Per un dettaglio sui contenuti del progetto ved. pag. dedicata

Il progetto è gestito da un team multidisciplinare coordinato dalla dott.ssa Elena Mascolo (psicologa) in collaborazione con la dott.ssa Alessia Frontori (pedagogista clinico), con il dott. Gabriele Marzola (logopedista) e con la dott.ssa Sonia Bonino (esperta in scienze motorie) si propone di favorire il benessere scolastico a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla secondaria di secondo grado. Sono previste tre aree di intervento: “progetto età evolutiva” dedicato a bambini e ragazzi, “progetto genitori” con incontri informativi gratuiti e, infine, il “progetto insegnanti” che comprende la formazione sul benessere scolastico. L’equipe costituirà, pertanto, il punto di riferimento per alunni, famiglie e insegnanti su tematiche molteplici: emotività e autostima, apprendimento, motricità, disturbi dell’età evolutiva e inclusione scolastica.

Progetto età evolutiva

Scuola dell’infanzia: Comprende la prevenzione dei disturbi dell'apprendimento mediante lo screening dei prerequisiti per l’apprendimento nei bimbi frequentanti l'ultimo anno della scuola dell'infanzia, la valutazione e osservazione comportamentale psico-pedagogica, lo screening per i disturbi del linguaggio, i progetti di educazione emotiva, motricità e attività di potenziamento dei prerequisiti dell'apprendimento Scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado: valutazione clinica multidisciplinare, sostegno emotivo, laboratori per l'autostima, rafforzamento della metodologia di studio, prevenzione della dispersione scolastica, motricità (metodo Pilates) sportello scolastico di consulenza.

Progetto genitori

incontri informativi gratuiti su tematiche molteplici: benessere emotivo, metodo di studio, disturbi dell’apprendimento, ADHD, inclusione scolastica degli alunni con BES, autostima, attività motoria.

Progetto insegnanti

Gli insegnanti accederanno a una formazione altamente qualificata, poiché multidisciplinare, relativa a tematiche molteplici relative al benessere scolastico.

Seminari

Leggere la diagnosi per una didattica personalizzata per gli alunni con BES

CPUAB         Elena Mascolo, Alessia Frontori, Gabriele Maria Marzola; 20 ottobre 2018, 9.00-13.00 e 14.00-18.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 70,00

Programma: percorso multidisciplinare (psicologico, pedagogico e logopedico) rivolto a insegnanti di ogni ordine e grado per offrire strategie per impostare un adeguato Piano Didattico Personalizzato (PDP) o Piano Educativo Individualizzato (PEI) alla luce della lettura della diagnosi. Laboratorio pratico e simulazione di stesura dei documenti per l’inclusione scolastica.

Come aiuto mio figlio a studiare? Strategie per affrontare serenamente l’ora dei compiti

CPUBB         Elena Mascolo, Alessia Frontori; 9 febbraio 2019, 15.00-17.00; Biella, Palazzo Ferrero; gratuito

Programma: un incontro per acquisire strategie per una migliore gestione dell’ora dei compiti scolastici. – Tematiche affrontate: contesto di studio, metodo di studio, fattori che rendono lo studio efficace, momento di confronto e riflessione.

Gestione e valutazione dell’alunno con BES

CPUCB         Elena Mascolo, Alessia Frontori, Gabriele Maria Marzola; 9 marzo e 16 marzo 2019, 9.00-13.00 e 14.00-18.00 (in aggiunta 4 ore di piattaforma online) Biella, Palazzo Ferrero; € 70,00

Programma prima giornata: inquadramento teorico dei BES; disturbi del neurosviluppo; presentazione della piattaforma per il lavoro online; neuropsicologia dei disturbi dello sviluppo: ruolo delle funzioni esecutive; percorso diagnostico verso l’attivazione di un BES; valutazione di I livello; valutazione di II livello. – Programma seconda giornata: dalla lettura della diagnosi alla corretta impostazione del PDP; laboratorio sul PDP; la gestione dell’alunno con BES in classe: interventi didattici; BES e metodo di studio; BES e compiti a casa; BES e inclusione; intervento riabilitativo nei BES; la gestione pedagogica; sintesi dei lavori; verifica.

Sono arrabbiato! Riflessioni sulle manifestazioni aggressive del bambino e sulla modalità per gestire le emozioni

CPUDB         Elena Mascolo, Alessia Frontori; 6 aprile 2019, 9.00-13.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 40,00

Programma: introduzione teorica allo sviluppo delle emozioni. La rabbia: Definizione e manifestazioni nell’infanzia. Proposte pratiche da attuare nel contesto scolastico (nidi e scuole dell’infanzia): l’educazione emotiva. Integrazione tra teoria e pratica clinica e pedagogica

Metodo Montessori: riflessioni e applicazioni psicopedagogiche

CPUEB         Elena Mascolo, Alessia Frontori; 6 aprile 2019, 14:30-18:30; Biella, Palazzo Ferrero; € 40,00

Programma: introduzione alla figura di Maria Montessori; lo sviluppo cognitivo del bambino e il concetto di mente assorbente; l’autoapprendimento; la didattica montessoriana; i materiali; i pro e i contro del Metodo Montessori; riflessioni finali del gruppo.

Lo sviluppo comunicativo-linguistico: teoria e strumenti pratici

CPUFB         Elena Mascolo, Alessia Frontori, Gabriele Maria Marzola; 11 maggio 2019, 9.00-13.00 e 14.00-18.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 70,00

Programma: introduzione alla comunicazione; il linguaggio dal punto di vista neuropsicologico; le funzioni della comunicazione; il linguaggio dal punto di vista logopedico: sviluppo fisiologico e patologia; il linguaggio dal punto di vista pedagogico; percorsi di trattamento integrato; attività di laboratorio per favorire lo sviluppo linguistico nella Scuola dell’infanzia e primaria.

Corsi

Studiare facile: un efficace metodo di studio

CPUTE         Elena Mascolo; ottobre-gennaio, venerdì, 17.00-18.30; Cossato; € 70,00

Un percorso teorico pratico che propone strategie che consentano agli alunni di studiare in modo efficace grazie all’aiuto del metodo di studio e di affrontare con serenità quanto la scuola richiede. La docente promuoverà negli allievi la presa di coscienza dei propri punti di forza e di debolezza insegnando strategie per un apprendimento ottimale. Gli ambiti trattati sono: motivazione allo studio, organizzazione del lavoro personale, concentrazione, elaborazione attiva del materiale (sottolineatura, annotazione, schematizzazione, mappe di tipo concettuali e mentali), strategie di preparazione alle prove di verifica, stile attivo durante la lezione (appunti), rapporto con gli insegnanti e i compagni, atteggiamento verso la scuola, attribuzione e impegno, autostima e aspetti emotivi connessi al contesto scolastico.

“Così son fatta io, così sei fatto tu: laboratorio di educazione alla sessualità”

CPUSE         Elena Mascolo; ottobre-novembre, giovedì, 17.00-18.30; Cossato; € 70,00

L’educazione sessuale e affettiva è una questione delicata, carica di dubbi, perplessità sia per le famiglie che per gli insegnanti. Il corso si propone di raccogliere le domande dei bambini, di fare emergere curiosità e timori in un’atmosfera serena e rispettosa. Verrà attribuito valore alla sessualità, narrandola attraverso parole semplici e di uso quotidiano, prevedendo la partecipazione diretta dei bambini e valorizzando la dimensione sociale della conoscenza. Argomenti: i legami affettivi (la fiducia, l’amicizia, l’innamoramento e l’amore, il corteggiamento); il corpo che cambia (la pubertà, l’anatomia e fisiologia degli organi genitali, le differenze di genere); il rapporto con il proprio corpo (l’imbarazzo e il pudore, l’immagine di sé, l’ideale di bellezza); il rispetto della propria persona e degli altri (la reciprocità). Percorso per la scuola primaria e secondaria di primo grado.

6 folletti nel cuore (3-5 anni)

CPUYB         Elena Mascolo; gennaio-febbraio, sabato, 10.00-11.30; Biella, UPBeduca; € 70,00

Scoprire le emozioni nel modo più semplice per i bambini: una favola guida ci introdurrà alla scoperta dei folletti e delle emozioni. Incontreremo il folletto Gaietto e la felicità, Stuporello e la sorpresa, Tremolino e la paura, Sputacchione e il disgusto, Scatto e la rabbia, Lacrimoso e la tristezza. Tra canti e balli scopriremo le emozioni fondamentali che abitano nel nostro cuore e i bambini verranno guidati nel loro riconoscimento a partire dalla loro manifestazione non verbale.

6 folletti tra le righe (6-10 anni)

CPUZB         Elena Mascolo; marzo-aprile, venerdì, 17.00-18.30; Cossato; € 70,00

Un laboratorio pratico che a partire dalla lettura della storia di Tommy approfondisce le emozioni e il provare rabbia, stupore, tristezza, disgusto, felicità e paura, la difficoltà a gestire la propria emotività, il sentirsi in colpa per i propri errori o preoccupati e il sentirsi parte di un gruppo. Attraverso la lettura della storia e delle vicende fronteggiate dal protagonista e al lavoro nel gruppo classe i bambini acquisiranno maggiore autoconsapevolezza e miglioreranno la loro efficacia nelle relazioni con i coetanei e con gli adulti.

Filo diretto con l’autostima (12-14 anni)

CPU1E         Alessia Frontori; ottobre-novembre, mercoledì, 17.00-19.00; Cossato; € 70,00

Creare un solido senso di autostima è fondamentale per tutti ma soprattutto per i bambini e gli adolescenti. Sentirsi bene con se stessi, infatti, consente loro di apprendere in maniera più efficace e li aiuta ad affrontare meglio le tensioni della vita. In questo laboratorio i ragazzi svolgeranno delle attività di carattere ludico volte al raggiungimento dei seguenti obiettivi: accrescere il benessere e la qualità della vita dei ragazzi, promuovere e agevolare i rapporti tra i ragazzi e gli adulti di riferimento, facilitare la crescita globale dell’adolescente.

Stoppa il bullo: laboratorio di prevenzione e contrasto al bullismo e cyberbullismo

CPU2E         Alessia Frontori; gennaio-febbraio, mercoledì, 17.00-19.00; Cossato; € 70,00

Negli ultimi anni i termini bullismo e cyberbullismo sono comparsi frequentemente nelle cronache italiane. Molti ragazzi possono essere presi in giro dai compagni di scuola, minacciati e ricattati. Spesso non si tratta di crimini veri e propri, ma di momenti in cui l’autostima della vittima viene messa a dura prova, provocando forti sofferenze sia fisiche che psicologiche. Questo laboratorio è articolato in attività pratiche rivolte ai ragazzi e si pone come obiettivi: aumentare la conoscenza del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, aumentare la consapevolezza del ruolo che ogni ragazzo può avere in situazioni di prepotenze, apprendere strategie per affrontare le situazioni di difficoltà e di conflitto, aumentare la capacità comunicativa, di empatia e di aiuto.

Esploriamo l’autostima con Calimero (6-11 anni)

CPU3E         Alessia Frontori; marzo-aprile, mercoledì, 17.00-19.00; Cossato; € 70,00

Creare un solido senso di autostima è fondamentale per tutti ma soprattutto per i bambini e gli adolescenti. Sentirsi bene con se stessi, infatti, consente loro di apprendere in maniera più efficace e li aiuta ad affrontare meglio le tensioni della vita. In questo laboratorio i bambini svolgeranno delle attività di carattere ludico volte al raggiungimento dei seguenti obiettivi: accrescere il benessere e la qualità della vita dei bambini, promuovere e agevolare i rapporti tra i bambini e gli adulti di riferimento, facilitare la crescita globale del bambino.

Il mio bambino cresce: strumenti teorici e pratici per favorire lo sviluppo della comunicazione e del linguaggio

CPU4B         Gabriele Maria Marzola; ottobre-dicembre, lunedì, 21.00-22.30; Biella, ITIS; € 70,00

Un corso teorico-pratico pensato per favorire l’evoluzione della comunicazione e del linguaggio nel bambino da 0 a 5 anni, nel quale verranno esaminate le diverse tappe evolutive, i principali attori e le modalità più efficaci. Gli studi infatti evidenziano l’importanza di uno stile genitoriale che coinvolga attivamente e creativamente il bambino nei diversi contesti. Dunque... Come centrarsi sul bambino? Come promuovere l’interazione? Quali giochi proporre? …

Giochiamo a … ginnastica!

SBU5B         Sonia Bonino; ottobre-aprile, giovedì, 17.00-18.00; Biella, Palazzo Ferrero; € 100,00/110,00

Come noto la pratica sportiva ha un’influenza positiva nella formazione del bambino, sia sul piano fisico, mentale e sociale. Questo corso verrà sviluppato sotto forma di gioco in cui verranno stimolati i vari schemi motori. La motricità è formata da degli schemi motori base innati quali: camminare, correre, saltare, lanciare e afferrare, Proprio per questo la ginnastica è un ottimo strumento di educazione perché si conciliano tutti questi schemi motori. La ginnastica lavora sulla percezione, la conoscenza, la coscienza del corpo, la coordinazione oculo manuale, la coordinazione dinamica e l’organizzazione spazio-temporale. Nei bambini è necessario sviluppare tutte le capacità motorie in modo generico: forza, resistenza, velocità e mobilità articolare

ultimo aggiornamento di questa pagina: mercoledì 24 ottobre 2018